Unipi Cup: non è un semplice torneo di calcetto.

Il logo di Unipi Cup

Con l’arrivo della primavera alcuni studenti dell’Università di Pisa si sono lasciati ispirare:

“Andiamo a farci una bella partita a calcetto?”

“Ci sta. Ma se, invece, organizzassimo un torneo universitario?”.

Nasce così il progetto di Unipi Cup.

Quella che doveva essere una tranquilla partita di calcetto del giovedì sera si è trasformata, dunque, nella prima edizione di un torneo universitario in quel di Pisa. E’ organizzato completamente da studenti universitari che frequentano Unipi e sono state accettate squadre composte esclusivamente da studenti.

Parlando con uno dei ragazzi organizzatori mi sono rimaste impresse queste parole: “Durante il mio anno all’estero, negli Stati Uniti, era nella norma assistere a grandi tornei di football e altri sport organizzati dalla scuola o dall’università. L’affluenza di studenti spettatori durante le partite era qualcosa di straordinario: non solo si assisteva ad un bel momento di sport, ma anche di comunità tra gli studenti ed è quello che ci piacerebbe fare con il nostro torneo.”

L’intento non è quello di creare un semplice torneo di calcetto, ma di portare una comunità studentesca all’aggregazione e alla rinascita dopo più di due anni di pandemia. Quindi, che tu sia una matricola, un appassionato di calcio o un semplice studente fuori sede, sei invitato ogni fine settimana a partire da sabato 23 aprile al DLF di Pisa per assistere alle partite di questo torneo.

Il tabellone dei gironi è completo: 16 squadre divise in quattro gruppi si divertiranno per arrivare alla vittoria finale e, noi di RadioEco, siamo pronti a supportare questo progetto portando diversi contenuti anche sul nostro canale Twitch.

La posizione dei campi da gioco del DLF

Autore: Matteo Bertolini. Classe 1999 è in RadioEco dal 2019 come Speaker e Blogger. Dal 2021 fa parte del consiglio direttivo ed è il responsabile dell’area social di RadioEco. Aspirante giornalista sportivo, prosegue gli studi in Lettere presso l’Università di Pisa. Lo potete trovare su Instagram per aprire un dibattito su questo articolo e in live su Twitch ogni mercoledì alle 18:30 con i suoi compari con Eravamo 4 Amici al VAR, il programma calcistico del palinsesto di RadioEco.

Leave a Reply

Your email address will not be published.