Panettone: lo mangi o lo passi? 2×06, Eravamo 4 Amici al VAR

Bentornati ad Eravamo 4 Amici al VAR! siamo in vena di challenge; Panettone: lo mangi o lo passi? Questo è il titolo della puntata di oggi, un po’ natalizio e un po’ doveroso. Siamo quasi a metà campionato e nel periodo natalizio, quindi è tempo di tirare le somme per gli allenatori.

In questa puntata ci siamo soffermati, come sempre, su ciò che è avvenuto durante la settimana e oggi abbiamo ben due turni da commentare.

Alla fine il Milan è sempre in testa nonostante il pareggio con il Genoa, mentre Leao contro il Sassuolo, ha segnato il gol più veloce della storia della Serie A (6 secondi). Promuoviamo l’operato di Pioli fino a questo momento che quindi si aggiudica il panettone, mentre Maran, tecnico rossoblù, non ci arriva a causa dell’esonero maturato proprio oggi.

L’Inter si fa sotto, è viva. Vince di misura contro Napoli e Spezia e si porta dunque a -1 dalla vetta. A nostro parere Antonio Conte può prendersi una fetta di panettone: nonostante l’eliminazione dalle coppe gli diamo tempo per fare il colpaccio in campionato. Promosso anche Gattuso, tecnico dei partenopei, e Italiano, allenatore dello Spezia. Proprio quest’ultimo sta dimostrando di meritarsi la Serie A con una neopromossa.

La Juventus prima si ferma (1-1 in casa con l’Atalanta) e poi dilaga (0-4 sul campo del Parma). Pareggio che ci può stare contro una squadra come l’Atalanta, ma sono i troppi pareggi incassati in campionato che fanno storcere il naso sull’operato di Andrea Pirlo. Alla fine panettone meritato per il tecnico bianconero che meglio di così non poteva fare (secondo noi). Panettone a metà per il Gasp: ancora non sappiamo cosa sia successo nello spogliatoio della Dea, ma alla fine la squadra sta facendo un buon campionato. Liverani, invece, non ci ha per nulla convinto. Dopo la scorsa stagione ci aspettavamo molto di più dal Parma, ma vedremo se l’allenatore con il tempo riuscirà a smentirci.

La Roma invece è una squadra dalla doppia faccia: riesce prima a convincere contro il Torino (3-1) e poi crolla sul campo dell’Atalanta (4-1). Non sappiamo quale sia la causa, ma sicuramente non è colpa di Fonseca: grande allenatore che abbiamo sempre elogiato, lui si merita al 100% il nostro panettone.

Ricapitolando, ecco quali sono i nostri voti:

Mangiano il panettone: Pioli, Pirlo, Fonseca, Gattuso, De Zerbi, Inzaghi S., Inzaghi F., Juric, Ranieri, Gotti, Italiano.

Lo mangiano a metà: Conte, Gasperini, Di Francesco, Mihaijlovic, Stroppa.

Non lo mangiano: Prandelli, Giampaolo, Maran, Liverani.

Per questa puntata è tutto! Seguiteci sui nostri canali social @radioeco_unipi e @eravamo4amicialvar_radioeco per tutti gli aggiornamenti sul nostro mondo e non.

Eravamo 4 Amici al VAR è il programma calcistico di RadioEco dal 2019.

Speaker (da sinistra): Pasquale Gorrasi, Walter Grillo, Matteo Bertolini.

Leave a Reply

Your email address will not be published.