Ladiesagianti

Siamo Ladiesagianti e siamo pronte a dare voce alle vostre storie! Come funziona? Molto semplice: ogni settimana proponiamo un tema e voi potrete narrarci i vostri (sobri) aneddoti mandando dei messaggi vocali o scritti sui nostri social. Tema di questa settimana: a mio agio nel disagio…con gli amici! Le esperienze più assurde successe con gli amici: tra Erasmus, liceo, musei, grandi figure di m**, grandi avventure, grandi disastri!

àgio s. m. [dal provenz. aize, fr. ant. aise, che è il lat. adiăcens: v. adiacente]. – 1.a. Comodità, spec. nelle locuz. esserestaretrovarsi ad a., a proprio a., star comodo, trovarsi bene. Talora con riguardo al tempo disponibile: puoi fare il lavoro a tuo a. (anche con a., a tutt’a., a bell’a.), con comodo, senza fretta. b. Facoltà, opportunità: dare a., avere adi fare una cosa2. Al plur., l’insieme delle comodità della vita, il benessere materiale, e il piacere che se ne ricava: vivere tra gli a.; godere di tutti gli adella ricchezzaessendo io negli ae negli ozii (Boccaccio). Anche, letter., ozio, riposo: vi furono bevandeFruttimusiche pe’ nostri a. (D’Annunzio). 3. ant. Bisogno corporale, e anche luogo comodo, luogo di decenza. 4. In meccanica, piccolo spazio, gioco che si lascia tra due pezzi: il pezzo non gira bene perché non ha agio.

disagio [di-à-gio]s.m. (pl. -gi) 1. Mancanza di agio, di comodità: condizione, situazione di d.i disagi di un lungo viaggio
|| Fatica, privazione: i molti disagi della vita. 2. Imbarazzo, difficoltà: essere, sentirsi, trovarsi a d.
|| Mettere a disagio, mettere in imbarazzo. 3. ant. Mancanza di cosa necessaria, opportuna: ch’aveva … di lume d. (Dante)

Instagram: https://www.instagram.com/ladiesagianti/

(Deliberatamente ispirate da “Vita Buttata” di Guglielmo Scilla). https://www.youtube.com/playlist?list=PLKd-OY-q9qIeeN3cgFBxvwzaWUrziwwTt

ladiesagianti PODCASTS