Tarocchi Musicali #11 – La Forza, domare il Leone

tarocchi forza

Ricomincia un nuovo ciclo di tarocchi, con il primo della seconda parte di Arcani Maggiori: la Forza. La carta viene subito dopo la Ruota della Fortuna, che rappresenta il compimento di un destino e l’inizio di un nuovo percorso. Per questo abbiamo bisogno della Forza: per rimettere in moto la Ruota e continuare il viaggio nei Tarocchi.

Take time and tie your pretty hair
The gypsy driver doesn’t care
If you catch your hair in the ferris wheel on top
In the ferris wheel on top

[…]
Far off as it seems your hair will mend
With a Samson’s strength to begin again

Donovan

La fanciulla raffigurata è in grado di domare la Bestia che tiene fra le braccia. Rappresenta la Forza della nostra parte più umana e razionale, una tigre che in grado di affrontare (e vincere) il leone, usando armi opposte alle sue.

tarocchi forza

E a tigresa possa mais do que o leão

(E la tigre può fare di più del leone)

Caetano Veloso

Il Leone rappresenta la parte animale di ciascuno di noi. Le sue armi sono quindi l‘inconscio, l’istintività, l’irruenza dei desideri più nascosti:

Why do you let it hold you?
Life must be lived in full view
In every sin there must be pride
Your hidden dreams can’t be denied

David Vorhaus e Delia Derbyshire (White Noise)

Questi desideri non devono essere repressi, e la Forza infatti non lo fa. Essa è in grado di domarli, possederli e canalizzarli nello sforzo creativo o sessuale, evitando che stagnino. Le due parti non possono essere separate, ma devono coesistere in un equilibrato tutto.

La Forza – acquerello di Silvia Pafumi

This wilderness up in my head

This wilderness up in my head

This wilderness needs to get right out of my clothes and get into my bedroom

[…]

Who wants to use his aching bones, a

Lion in a coma, lion in a coma

Don’t keep the lion in a coma

Avey Tare

Infatti, la bocca del leone è aperta, ovvero la Forza sta dando voce ai suoi desideri più profondi: ma che cosa dirà dopo questo silenzio?

Saving up for the day when she goes
The day that she stands up for everything that she chose


She can say, she can say
She can say, she can say
She can say, she can say
Who knows what she’s gonna say?

Dan Snaith

Trovate gli altri Tarocchi, passati e futuri, qui. E voi domate il Leone, lo reprimete o vi fate dominare?

alessandra tarocchi

Autrice Alessandra Pafumi

Studentessa di biologia marina nata nel 1997. Se diventa ansiosa per nascondersi vorrebbe un tatuaggio, ma quando deve progettarlo poi non ci riesce mai. Gioca a fare la blogger e la speaker per RadioEco dal 2019. Conduce Disconnected con Giulia Greco.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *