Tarocchi Musicali #3 – L’Imperatrice, creazione e primavera

tarocchi imperatrice

Dopo la passività del due, la prima azione compiuta ragionevolmente, la carta attiva del tre. L’idea avuta dal Bagatto e covata dalla Papessa è partorita nel mondo dei tarocchi dall’Imperatrice. E’ la magia della creazione, nuova, fresca e adolescente:

Where I Go

Rare Things Grow

Kaitlyn Aurelia Smith – EARS

Portatrice di nuova vita, è necessariamente associata alla primavera. Tutta la natura fiorisce attorno al suo trono, in un’esplosione di vitalità e colore, come nelle cangianti note della cantante coreana Kim Jung Mi.

In The Next Best American Record, Lana Del Rey è pervasa dal flusso creativo e dallo spirito artistico di una vera Imperatrice. Questa energia è strettamente legata anche all’altro valore della carta: quello della sensualità e della seduzione.

And we were so obsessed with writing the next best American record
That we gave all we had ’til the time we got to bed
‘Cause we knew we could
We were so obsessed with writing the next best American record
‘Cause we were just that good
It was just that good

Whatever’s on tonight, I just wanna party with you

Topanga’s hot tonight, I’m taking off my bathing suit

Lana Del Rey – Norman Fucking Rockwell

La carta, d’altronde, è associata a Venere, il pianeta dell’amore e della bellezza. L’Imperatrice è considerata la femme fatale del mazzo di tarocchi, la donna seducente e seduttiva: potrei finire l’articolo citandovi qualcosina da The Velvet Underground & Nico. Però, l’identificazione di verginità contrapposta a sessualità con le prime due donne del mazzo, non la trovo rispondente all’energia priva di genere dei tarocchi. Non sono qualità solo femminili, né definite unicamente dalle necessità maschili. Per questo ho scelto la deliziosamente sovversiva Venus Fly, dove Grimes e Janelle Monàe trasformano tradizionali “armi di seduzione femminile” (yuck!) in attributi mostruosi e terrificanti. Non crescono fiori, ma piante carnivore. E sotto la carta dell’Imperatrice, qualsiasi creazione è bellissima.

Why you looking at me now?

Why you looking at me again?

What if I pulled my teeth?

Cut my hair underneath my chin

Wrap my curls all around the world

Throw my pearls all across the floor

Feeling my beat like a sniper girl

(‘Cause I want it more)

Grimes – Art Angels

Voi che ne pensate? L’Imperatrice dei tarocchi vi ricorda qualche figura nel mondo della musica, oltre all’omonimo gruppo francese?

alessandra tarocchi

Autrice Alessandra Pafumi

Studentessa di biologia marina nata nel 1997, tutti i suoi pensieri li darebbe in pasto ai pesci, se solo la volessero con loro, nelle profondità. Gioca a fare la blogger e la speaker per RadioEco dal 2019. Conduce Disconnected con Giulia Greco.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *