Tech.Eco di radioeco.it, 1×19 – Regia Grafica

Benvenuti al diciannovesimo appuntamento con Tech.eco, in una puntata dedicata al magico mondo della regia all’interno dei videogames.

E parlando di regia, l’ospite che si è dovuto sorbire il nostro Split Talk questa settimana è niente meno che il responsabile dell’area tecnica di radioeco, Jacopo Signorini!

Jacopo ci ha raccontato dei suoi trascorsi da videogiocatore, tra PS2 ed XBox 360, ma la cosa che più ci ha sorpreso è il suo nickname: se volete sapere come mai non vi resta che ascoltare l’intervista!

Subito dopo abbiamo parlato di un genere storico, che sta trovando nuova linfa proprio negli ultimi anni: le avventure grafiche!

Nate tra gli anni ’70 e gli anni ’80, adesso questo genere di avventure è alla base di tanti nuovi sottogeneri, che spaziano dal mobile gaming a prodotti molto più simili ad un’opera cinematografica interattiva.

Infine siamo arrivati all’argomento clou della puntata: la regia all’interno di un videogioco.

Come potete immaginare il concetto di regia in un’opera videoludica è molto distante dallo stesso concetto in ambito cinematografico o televisivo, perchè deve tenere conto dell’interazione del giocatore.

Sul finire della puntata abbiamo dedicato qualche parola al concetto della motion capture, utilizzata per digitalizzare i movimenti umani e trasporli in digitale all’interno di opere di finzione, cercando anche di capire quali possano essere gli sviluppi di questa tecnica nel mondo videoludico dei prossimi anni.

Ed anche per oggi abbiamo finito! Ci teniamo a comunicarvi che giovedì prossimo andrà in onda l’ultima puntata di questa prima stagione, e non potete perdervela per niente al mondo! Se invece vi siete persi la puntata precedente basta che andiate a recuperarla a questo link.

Ricordatevi di seguirci sul nostro profilo instagram @tech.eco_radioeco e di seguire tutti i podcast della radio, ci vediamo la prossima settimana!

Roberto Raso

ROBERTO RASO

Videogiocatore dall’età di 5 anni è sempre mosso dalla passione e dalla voglia di portare a termine gli impegni presi.

La sua console preferita è l’Xbox 360, ma è un eclettista in ambito ludico, nonostante detesti i giochi simulativi e sportivi.

Videogioco preferito: XIII

Fa parte di Radioeco dal 2019

Pietro Tempesti

PIETRO TEMPESTI

Conosciuto su tutti i social come @pietempesti, non sapendo cosa fare della mia vita le provo tutte: canto, recito, schianto gli esami di Ingegneria Informatica ed ora vi tocca sorbirvi i miei sproloqui anche qui.

Fa parte di Radioeco dal 2019

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *