Baby it’s a wild world, di RadioEco.it, 01×03, “Sanremo 2020”

by Programmi Radioeco / February 14, 2020

Rieccoci con la terza puntata di BABY IT’S A WILD WORLD, il programma in cui si parla di un’epoca, una città e la sua bellissima musica.

La settimana del Festival ha lasciato Alice stravolta.

In questa puntata vi raccontiamo Sanremo, incrociando i ricordi di Alice (presente all’evento con la delegazione di Radioeco) con tutte le nebulose immagini impresse sfocate negli occhi di Nicole e Antonio (diretta seguita comodamente dal divano).

Alla fine, abbiamo capito quanto questo Sanremo ha segnato tutti noi, regalandoci uno dei testi più emotivi ed espressivi che il panorama musicale nazionale abbiamo mai composto:

“Le brutte intenzioni, la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera,
la tua ingratitudine, la tua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa.
Certo il disordine è una forma d’arte, ma tu sai solo coltivare invidia,
ringrazia il cielo sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro.
Ma questo sono io.”

– Morgan

Playlist della puntata SANREMO:

  • Billy Blu – Marco Sentieri
  • 8 Marzo – Tecla
  • Lake Washington Boulevard – Pinguini Tattici Nucleari
  • Lo stretto necessario – Levante feat. Carmen Consoli
  • Che vita meravigliosa – Diodato
  • Cielo e Terra – Bobo Rondelli
  • Lento violento – Canova
  • Boogieman – Ghali
  • Fire – Bugo
    (contenuta nell’album “Woodstock 1969 2009 reinterpretato dalle migliori band italiane)
  • Salsedine – Limbrunire

Se non ne avete ancora abbastanza, ascoltate le nostre Playlist.

Prima però seguite la nostra pagina instagrambabyitsawildworld­_radioeco

Buon ascolto e mi raccomando: dormite poco, sognate tanto e STAY WILD.

ALICE ANDREA RAPPELLI

Speaker, archeologa e sognatrice con la valigia in mano. Pensa che la vita sia un musical e ha sempre una colonna sonora mentale per i momenti epici della giornata. In Radioeco dal 2019.

NICOLE SCHENATTI

Amante della musica live, combatte per le pari opportunità degli stili musicali. Il suo sogno a lungo termine è che nessuna band punk rock venga più maltrattata. In RadioEco dal 2019. 

ALBERTO IULIANO

Studente di Discipline dello spettacolo all’Università di Pisa e “musicofago” da sempre. Incurabile nostalgico, pensava di esser nato nel secolo sbagliato, ma dopo aver visto Ritorno al futuro ha capito che è sempre la stessa zuppa. In Radioeco dal 2019.

ANTONIO DE CARO

Mente balbuziente. In Radioeco dal 2019.

Immagine di copertina gentilmente offerta da MATILDE FONDI

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *